Vorrei arrivare al varco/I would like to reach the threshold by Mario Luzi

  Vorrei arrivare al varco Mario Luzi Vorrei arrivare al varco con pochi essenziali bagagli, liberato da molti inutili, inerziali pesi e zavorre di cui l'epoca tragica e fatua ci ha sovraccaricato, noi uomini. E vorrei passare questa soglia Sostenuto da poche, sostanziali acquisizioni di scienza e pensiero e dalle immagini irrevocabili per intensità e…Read more Vorrei arrivare al varco/I would like to reach the threshold by Mario Luzi

Uccelli/Birds by Mario Luzi

  Uccelli Mario Luzi il vento è un'aspra voce che ammonisce per noi stuolo che a volte trova pace e asilo sopra questi rami secchi. E la schiera ripiglia il triste volo, migra nel cuore dei monti, viola scavato nel viola inesauribile, miniera senza fondo dello spazio. Il volo è lento, penetra a fatica nell'azzurro…Read more Uccelli/Birds by Mario Luzi

Frammento/Fragment by Mario Luzi

  Frammento Mario Luzi . Scocca un fulmine bianco di delizia Sopra i campi e la sera si propaga. Eco piange solenne ai tabernacoli. Fragment Mario Luzi . A lightning bolt strikes white with delight Over the fields and the evening unfurls. Echo cries solemn at the tabernacles. . Translation ©Matilda Colarossi I have come…Read more Frammento/Fragment by Mario Luzi

Vento e grana/Wind and grain by Mario Luzi

    VENTO E GRANA   Mario Luzi   Là nei campi distesi un’acqua luce dove l’alta città vibra riflessa con le torri e le statue: ci conduce l’infanzia sempre lei, sempre la stessa   età sotto le stesse bianche mura. Ma gli sguardi derivano più lenti nel cielo dove l’albero matura anticamente i suoi…Read more Vento e grana/Wind and grain by Mario Luzi

Memoria di Firenze/Memory of Florence by Mario Luzi

Memoria di Firenze   di Mario Luzi   E quando resistevano sulla conca di bruma le tue eccelse pareti sofferenti nella luce del fiume tra i monti di Consuma, più distinto era il soffio della vita intanto che fuggiva; e là dove sovente s'ascoltava dai battenti socchiusi delle porte origlianti la luna la tua voce…Read more Memoria di Firenze/Memory of Florence by Mario Luzi

La notte lava la mente/The night cleanses the mind by Mario Luzi

  La notte lava la mente   Mario Luzi   La notte lava la mente.   Poco dopo si è qui come sai bene, file d'anime lungo la cornice, chi pronto al balzo, chi quasi in catene.   Qualcuno sulla pagina del mare traccia un segno di vita, figge un punto. Raramente qualche gabbiano appare.…Read more La notte lava la mente/The night cleanses the mind by Mario Luzi

Nulla di ciò che accade e non ha volto/Nothing which comes to pass and has no face by Mario Luzi

Nulla di ciò che accade e non ha volto. Di Mario Luzi . Nulla di ciò che accade e non ha volto e nulla che precipiti puro, immune da traccia, percettibile solo alla pietà come te mi significa la morte. Il vento ricco oscilla corrugato sui vetri, finge estatiche presenze e un oriente bianco s'esala…Read more Nulla di ciò che accade e non ha volto/Nothing which comes to pass and has no face by Mario Luzi