Il vetro rotto/The broken pane by Umberto Saba

  Il vetro rotto di Umberto Saba . Tutto si muove contro te. Il maltempo, le luci che si spengono, la vecchia casa scossa a una raffica e a te cara per il male sofferto, le speranze deluse, qualche bene in lei goduto. Ti pare il sopravvivere un rifiuto d'obbedienza alle cose. E nello schianto…Read more Il vetro rotto/The broken pane by Umberto Saba

Ulisse/Ulysses by Umberto Saba

    Ulisse Umberto Saba Nella mia giovinezza ho navigato lungo le coste dalmate. Isolotti a fior d'onda emergevano, ove raro un uccello sostava intento a prede, coperti d'alghe, scivolosi, al sole belli come smeraldi. Quando l'alta marea e la notte li annullava, vele sottovento sbandavano più al largo, per fuggirne l'insidia. Oggi il mio…Read more Ulisse/Ulysses by Umberto Saba

Felicità/Happiness by Umberto Saba

Felicità   Di Umberto Saba     La giovanezza cupida di pesi porge spontanea al carico le spalle. Non regge. Piange di malinconia.   Vagabondaggio, evasione, poesia, cari prodigi sul tardi!  Sul tardi l'aria si affina ed i passi si fanno leggeri. Oggi è il meglio di ieri, se non è ancora la felicità.  …Read more Felicità/Happiness by Umberto Saba

Tre città/Three cities by Umberto Saba

          Tre città Umberto Saba MILANO   Fra le tue pietre e le tue nebbie faccio villeggiatura. Mi riposo in Piazza del Duomo. Invece di stelle ogni sera si accendono parole.   Nulla riposa della vita come la vita.   TORINO   Ritornerò dentro la cerchia amabile dei tuoi monti, alle…Read more Tre città/Three cities by Umberto Saba

Il poeta/The poet by Umberto Saba

Il poeta Di Umberto Saba Il poeta ha le sue giornate contate, come tutti gli uomini; ma quanto, quanto variate! L'ore del giorno e le quattro stagioni, un po' meno di sole o più di vento, sono lo svago e l'accompagnamento sempre diverso per le sue passioni sempre le stesse; ed il tempo che fa…Read more Il poeta/The poet by Umberto Saba