Leonardo da Vinci: his painting, music and writing The figuration of invisible things by Noemi Ghetti

                                                                                                                        LEONARDO DA VINCI TRA PITTURA, MUSICA E SCRITTURA La figurazione delle cose invisibili ©Noemi Ghetti È accaduto più volte che un grande pittore o un grande scultore si cimentatassero nella scrittura: come se lo scrivere rappresentasse per un artista una sfida ulteriore, quasi un completamento della propria arte. Dall’arte figurativa alla scrittura,…Read more Leonardo da Vinci: his painting, music and writing The figuration of invisible things by Noemi Ghetti

La grandezza terrena/ Earthly greatness by Erri De Luca

  La grandezza terrena Erri De Luca 02 ottobre 2018 Oggi traduco una poesia. Scritta da Arthur Guiterman, americano (1871-1943), ha per titolo: Sulla Vanità Della Grandezza Terrena   Le zanne che si azzuffarono in gigantesche risse) di mastodonti, sono diventate palle di biliardo. La spada di Carlomagno Il Giusto è ossido di ferro, ruggine…Read more La grandezza terrena/ Earthly greatness by Erri De Luca

E allora?/ And so? by Erri De Luca

A highly insightful analysis of what is happening in Italy and the world, and why it's so easy to 'blame' the refugee. E allora? Erri De Luca A ognuno il suo: il diritto romano usa questa espressione per indicare lo ius/il diritto, e la iustitia/giustizia che spettano a ognuno. La civiltà romana si è fondata…Read more E allora?/ And so? by Erri De Luca

Un caso clinico/ A clinical case by Erri De Luca

  Un caso clinico   Erri De Luca La strage degli innocenti si trova scritta nel Vangelo di Matteo. Per scongiurare una profezia circa la nascita di un re, Erode fece uccidere i neonati dei paraggi. La precauzionale fallì, il nucleo familiare ricercato aveva trovato asilo politico in Egitto. Quel paese non faceva distinzione tra…Read more Un caso clinico/ A clinical case by Erri De Luca

Vagility by Erri De Luca

Vagility   Erri De Luca 01 maggio 2018 Vagility è una parola inglese che definisce l’abilità di un organismo a muoversi liberamente e migrare. Viene dal latino vagare, a dimostrazione che anche le parole si muovono, oltrepassando i confini dei vocabolari. Osip Mandelstam nel suo viaggio in Armenia (1930) ammira il paesaggio e anche l’alfabeto…Read more Vagility by Erri De Luca

Article: So the Nobel Prize in literature will not be awarded? It doesn’t seem like much of a loss by Margherita Loy

  Il Nobel Letteratura 2018 non verrà assegnato?  Non mi pare una grave Perdita Margherita Loy Quest’anno non verrà assegnato il Nobel per la letteratura. E’ la prima volta che accade dal 1943, ma allora c’era la guerra. Jean-Claude Arnault di professione fotografo e marito di una giurata, la poetessa Katarina Frostenson, è stato accusato…Read more Article: So the Nobel Prize in literature will not be awarded? It doesn’t seem like much of a loss by Margherita Loy

The seventh act by Erri De Luca

  La settima opera   Erri De Luca   09 maggio 2017 In una sola tela Caravaggio concentrò le sette opere della misericordia. A me è capitato di trovarle riunite nel ridotto spazio di una nave. A ogni persona sollevata dalle onde e issata a bordo ho visto offrire cibo, acqua, vestiti, un riparo, un…Read more The seventh act by Erri De Luca

“L’indelebile nonnulla/Indelible nothing” Bartolo Cattafi

  L’«indelebile nonnulla» di Bartolo Cattafi. Dodici poesie 6 marzo 2015 da Massimo Gezzi | [Nel 2004, grazie alla disponibilità e alla gentilezza di Ada De Alessandri Cattafi, uscivano su «Poesia» di Crocetti dodici poesie inedite di Bartolo Cattafi, scelte da me e avallate da Giovanni Raboni. Ripropongo qui l’articolo introduttivo a quei testi (ora…Read more “L’indelebile nonnulla/Indelible nothing” Bartolo Cattafi

Tutto quello che la poesia ha il diritto di dire/Everything poetry has the right to say by Roberto Amato

  Tutto quello che la poesia ha il diritto di dire   Roberto Amato Lui zoppicava leggermente, ma voleva accompagnarmi nel dedalo di strade intorno a Piazza di Spagna. Forse aveva paura che mi perdessi, o aveva voglia di camminare. Diceva Edith: “è diventato così fragile… e se cade si incrina…”. Elegantissimo, levigato dagli anni…Read more Tutto quello che la poesia ha il diritto di dire/Everything poetry has the right to say by Roberto Amato

Un paese di scrittori/A country of writers by Anna Maria Ortese

    Un paese di scrittori di Anna Maria Ortese . Non c' è forse, dopo l' Italia, un altro Paese al mondo dove ciascun abitante abbia come massima ambizione lo scrivere, e ce n' è pochi altri dove quel che ciascuno scrive - pura smania di dilettante o regolarissima professione - scivoli, per così…Read more Un paese di scrittori/A country of writers by Anna Maria Ortese

“Arbeit macht frei” by Primo Levi

    «Arbeit macht frei» Primo Levi   Come è noto, erano queste le parole che si leggevano sul cancello di ingresso nel Lager di Auschwitz. Il loro significato letterale è «il lavoro rende liberi»; il loro significato ultimo è assai meno chiaro, non può che lasciare perplessi, e si presta ad alcune considerazioni. Il…Read more “Arbeit macht frei” by Primo Levi

Viaggio di una traduttrice in Canada/The travels of a translator in Canada by Susanna Basso

VIAGGIO IN CANADA DI UNA TRADUTTRICE di Susanna Basso Chissà che cosa mi aspettavo. Un Canada in festa? Il nome di Alice sulla bocca di tutti, i suoi libri negli aeroporti accanto allo sciroppo d’acero e alle confezioni di salmone marinato? Niente di tutto questo, invece. La prima tappa del mio breve viaggio canadese del…Read more Viaggio di una traduttrice in Canada/The travels of a translator in Canada by Susanna Basso