Franco Fortini: Quel giovane tedesco/ That young German

  Quel giovane tedesco Franco Fortini Quel giovane tedesco ferito sul Lungosenna ai piedi d’una casa durante l’insurrezione che moriva solo mentre Parigi era urla intorno all’Hôtel de Ville e moriva senza lamenti la fronte sul marciapiede. Quel fascista a Torino che sparò per due ore e poi scese per strada con la camicia candida…Read more Franco Fortini: Quel giovane tedesco/ That young German

Franco Fortini: Canto degli ultimi partigiani/ Song of the last partisans

  Canto degli ultimi partigiani Franco Fortini Sulla spalletta del ponte Le teste degli impiccati Nell’acqua della fonte La bava degli impiccati. Sul lastrico del mercato Le unghie dei fucilati Sull’erba secca del prato I denti dei fucilati. Mordere l’aria mordere i sassi La nostra carne non è più d’uomini Mordere l’aria mordere i sassi…Read more Franco Fortini: Canto degli ultimi partigiani/ Song of the last partisans

Franco Fortini: Translating Brecht, 1959

  Traducendo Brecht Franco Fortini Un grande temporale per tutto il pomeriggio si è attorcigliato sui tetti prima di rompere in lampi, acqua. Fissavo versi di cemento e di vetro dov’erano grida e piaghe murate e membra anche di me, cui sopravvivo. Con cautela, guardando ora i tegoli battagliati ora la pagina secca, ascoltavo morire…Read more Franco Fortini: Translating Brecht, 1959

Gli alberi/ The trees by Franco Fortini

Gli alberi Franco Fortini Gli alberi sembrano identici che vedo dalla finestra. Ma non è vero. Uno grandissimo si spezzò e ora non ricordiamo più che grande parete verde era . Altri hanno un male. La terra non respira abbastanza. Le siepi fanno appena in tempo a metter fuori foglie nuove che agosto le strozza…Read more Gli alberi/ The trees by Franco Fortini

La vetta dell’albero/ The top of the tree by Franco Fortini

  La vetta dell’albero Franco Fortini . Stasera ci vedremo. Ci diremo parole che potrebbero portarci per sempre lontani da noi. Ma anche è possibile che dopo il sonno e dopo molti sonni si venga a una notte chiarissima, a un’altra giornata da intraprendere.                      …Read more La vetta dell’albero/ The top of the tree by Franco Fortini

Parabola/ Parable by Franco Fortini

Parabola Franco Fortini   Se tu vorrai sapere chi nei miei giorni sono stato, questo di me ti potrò dire. A una sorte mi posso assomigliar che ho veduta nei campi: l’uva che ai ricchi giorni di vendemmia fu trovata immatura ed i vendemmiatori non la colsero e che poi nella vigna smagrita dalle pene…Read more Parabola/ Parable by Franco Fortini

Altra arte poetica/Another poetic art by Franco Fortini

  Altra arte poetica Franco Fortini   Esiste, nella poesia, una possibilità che, se una volta ha ferito chi la scrive o la legge, non darà più requie, come un motivo semi modulato semi tradito può tormentare una memoria. E io che scrivo so ch’è un senso diverso che può darsi all’identico, so che qui…Read more Altra arte poetica/Another poetic art by Franco Fortini